Poddighe alla partenza del combined
Poddighe alla partenza del combined

Si è svolto a Roma e Campagnano di Roma il Campionato Italiano Open maschile senior e junior di pentathlon. Nella categoria senior si è laureato campione italiano Fabio Poddighe con 1455 punti, secondo posto per Lorenzo Michele con 1454 punti, terzo per Alessandro Colasanti con 1443 punti.
Nella categoria junior, invece, il titolo è stato conquistato da Matteo Cicinelli con 1434 punti, davanti a Giorgio Malan con 1431 punti, terzo posto per Gianluca Micozzi con 1427 punti.

La gara senior
Prima prova, la scherma, Michele Lorenzo, Fabio Poddighe e Domenico Porreca chiudono al primo posto con 245 punti. Seconda prova, il nuoto, Michele chiude in 2:02.31 rimanendo da solo al comando della classifica con 551 punti, mentre Poddighe è secondo con 546 punti e Porreca terzo con 541 punti. Terza prova, l’equitazione, Michele centra il netto e guida sempre la classifica con 851 punti. Rimane in scia Poddighe, che grazie al percorso netto sale a 846 punti, e Porreca rimane al terzo posto con 834 punti (293 punti). Ultima prova, il laser run, Poddighe chiude in 11:31.82 tagliando il traguardo per primo.
Di seguito i risultati completi.

La gara junior
Prima prova, la scherma, Matteo Cicinelli si impone con 250 punti, davanti a Gianluca Micozzi con 235 punti. Seconda prova, il nuoto, Cicinelli chiude in 2:03.90 rimanendo in testa alla classifica con 553 punti, mentre al secondo posto sale Giorgio Malan con 529 punti e al terzo Riccardo Agazzotti con 519 punti. Terza prova, l’equitazione, Cicinelli conquista il netto e si conferma leader della classifica con 853 punti. Al secondo posto rimane Malan con 822 punti (293 nell’equitazione), e al terzo Agazzotti con 819 punti (300 punti nell’equitazione). Ultima prova, il laser run, Cicinelli chiude in 11:59.10 chiudendo al primo posto.