Condividi
Anders-Hermodsson
Football americano, nuovo straniero per i Marines Lazio

Dopo aver ceduto nello Young Bowl 2015 ai Lions Bergamo, i Marines Lazio hanno annunciato il secondo straniero per la stagione Ifl 2016 di football americano. Non potendo riconfermare Chass Dodd che ha scelto di iniziare una carriera da allenatore, la società del presidente Fabio Pacelli ha scelto Anders Hermodsson, quarterback di nazionalità svedese dei Carlstad Crusaders.

Il 26enne titolare della nazionale scandinava, ha passato un anno ad Ohio Northern University, per poi collezionare numerosi titoli in maglia Crusaders, con numeri personali importanti sia per yard lanciate che per quelle corse, avendo una taglia solida (2 metri per oltre 110 Kg). I biancocelseti avevano già annunciato per la difesa il linebacker Quandon Christian, ex Clemson Tigers università finalista NCAA. Nuovo Marine in arrivo anche l’oriundo Joey DeMartino, ex Utah State Aggies, running back che probabilmente verrà utilizzato in doppio ruolo (safety in difesa). Grazie allo svedese Hermodsson, i Marines potranno eventualmente utilizzare un visto per taglio tecnico o per infortunio.

«Siamo assolutamente convinti della scelta fatta – ha detto il presidente dei biancocelesti Fabio Pacelli – perché Hermodsson ha dimostrato tutto il suo valore in un campionato difficile come quello svedese». Dodd era entrato completamente in sintonia con l’attacco capitolino. «Vero, ma anche Hermodsson ha le stesse caratteristiche e in più anche un fisico e una mobilità che gli permettono iniziative personali».

Dunque Marines Lazio pronti a iniziare la preparazione per la Ifl 2016 con rinnovati propositi di playoff. «Lo scorso anno ci ha dimostrato che eravamo sulla strada giusta. Siamo convinti che anche nel 2016 arriveranno gli stessi risultati, grazie anche all’inserimento dei tanti giovani che hanno permesso alla squadra Under 19 di raggiungere la finale di categoria».
AMV

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here