BREMA 3
Finali n programma domenica 24 aprile 2016 allo Stadio del Nuoto di Riccione

Come ogni anno la Federazione Italiana Nuoto ha deciso di abbinare l’intitolazione del Campionato Nazionale a squadre di nuoto alla Coppa Caduti di Brema. Le prime 8 società maschili e femminili e le successive 8 parteciperanno alle rispettive finali nazionali di serie A1 e A2, in programma domenica 24 aprile 2016 allo Stadio del Nuoto di Riccione, in vasca da 25 metri, all’indomani dei Campionati Assoluti Primaverili (19-23 aprile, vasca da 50 metri), con diretta televisiva su Rai Sport. Saranno invitati alla manifestazione i parenti delle vittime e sarà trasmesso il docu-film patrocinato della Federnuoto e realizzato da Francesco Zarzana dal titolo “Tra le Onde nel Cielo”. Nella finale di A1 maschile a sfidare i detentori del Circolo Canottieri Aniene saranno l’altra società laziale Larus Nuoto, due società lombarde (SMGM Team Lombardia e Nuotatori Milanesi) e quattro club emiliani (Usip Bologna, Imolanuoto, De Akker Team e Azzurra 91); in campo femminile a contrastare il cammino delle campionesse uscenti del Circolo Canottieri Aniene saranno ancora due società lombarde (SMGM Team Lombardia e Team Insubrika), due emiliane (Azzurra 91 e Imolanuoto), la piemontese Rari Nantes Torino, la toscana Nuoto Livorno e la ligure Andrea Doria. Al termine della fase regionale. Le società Tirrenica Nuoto per il settore femminile con 10962 punti e Rari Nantes Torino per quello maschile con 11259, che si sono classificate diciassettesime nelle graduatorie generali, hanno vinto il titolo di “Campione italiano a squadre di serie B” della stagione 2015/2016.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here