Inaugurato all’interno dell’Alma Mater Studiorum di Bologna, in Piazza Verdi n.2/A, il nuovo UniboStore nato dalla collaborazione tra Macron, leader internazionale nel settore dello sportswear, e l’Università di Bologna. Si tratta di uno spazio moderno in un contesto storico, nel cuore dell’Università bolognese, che unisce lo sport universitario al nuovo progetto di co-branding con il marchio Macron per il rilancio e lo sviluppo del merchandising dell’Ateneo.

Un progetto che rispecchia la linea strategica dell’Ateneo e che viene sviluppato per i prodotti di abbigliamento in collaborazione con Macron, importante azienda del territorio a vocazione sportiva, individuata come partner dalla Fondazione Alma Mater. L’UniboStore diventa così punto di aggregazione per la community Alma Mater e i cittadini, per il rilancio di un merchandising di alta qualità e stile, oltre che per scoprire le tante opportunità sportive offerte dall’Università. Negli ultimi anni, l’Ateneo bolognese ha attivato progetti come il “Dual career studente-atleta” per consentire ad atleti di altissimo livello di conciliare lo studio del percorso universitario con la carriera agonistica sportiva.

Il nuovo spazio in Piazza Verdi sarà gestito dal CUSB che, oltre a svolgere le proprie attività istituzionali, si occuperà della vendita diretta di tutta la collezione del merchandising Unibo. La collezione di abbigliamento e accessori realizzata dall’ufficio stile di Macron, oltre che nell’UniboStore inaugurato oggi, sarà presto disponibile in altri punti vendita della città, nei campus dell’Ateneo e online.

“L’apertura di un Unibo Store all’interno dell’Università di Bologna e il cui progetto ci ha visti impegnati in prima persona, ci rende particolarmente felici e orgogliosi di legare il nostro marchio ad un’istituzione simbolo della nostra città. – ha dichiarato Gianluca Pavanello, Ceo di Macron – Qui c’è la storia culturale di un Paese, 930 anni di storia della più antica Università del mondo occidentale, ma nello stesso tempo anche ricerca e innovazione, elementi che contraddistinguono la filosofia di Macron e che saranno ben presenti nella collezione e nel merchandising studiato e realizzato per questa esclusiva partnership. Il nostro impegno, come sempre, è quello di realizzare prodotti di altissima qualità e tecnicità e nello stesso tempo eleganti ed esclusivi in grado di esaltare la storia e la tradizione del prestigioso ateneo bolognese”.

“Un progetto importante per il nostro Ateneo che, tra gli obiettivi strategici, ha quello di promuovere e sviluppare azioni e attività per il rilancio della comunità di studenti, docenti e personale tecnico-amministrativo. – ha spiegato il Rettore Francesco Ubertini – La collaborazione con Macron ci consente di produrre una linea di abbigliamento più dinamica e innovativa, e di contare sulla sua capillarità nella distribuzione e diffusione all’interno del territorio. La gestione del nuovo spazio da parte del CUSB consentirà di promuovere maggiormente le attività sportive utili anche per acquisire abilità legate all’organizzazione e pianificazione dello studio e del lavoro, al rispetto delle regole e alla capacità di lavorare in team”.