“Con il ritorno alle gare con la Fidal (Federazione Italiana di Atletica Leggera) Assunta Legnante si appresta a scrivere un’altra grande pagina di sport. Ho appreso questa notizia con grande gioia. Assunta ha raggiunto risultati straordinari nello sport paralimpico, diventando un punto di riferimento per tanti nostri atleti e vincendo tante medaglie prestigiose nelle più importanti competizioni internazionali. Oggi torna a gareggiare con quella Federazione Olimpica nella quale, sportivamente, è cresciuta e si è formata. Ciò a dimostrazione che lo sport è uno solo, e che la passione, il sacrificio e la voglia di superare i propri limiti accomunano tutti gli sportivi, al di là che abbiano o meno una disabilità. Siamo sicuri che anche in questa circostanza Assunta saprà mostrare tutto il suo valore”. E’ quanto dichiara Luca Pancalli, presidente del Comitato Italiano Paralimpico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here