Sembrava pressoché impossibile solo un mese fa, invece, fortunatamente, rieccoci a parlare anche di football giovanile e di campionati, con i calendari U14, U17 e U20 pronti e il kick off fissato per due delle tre categorie per sabato 10 ottobre, in perfetto timing rispetto alle passate stagioni.

Leggera, ma non inaspettata flessione nei numeri solo in U20 (15 squadre iscritte, due in meno rispetto allo scorso anno), mentre rileviamo stabilità in U17 (13 team) e un deciso incremento in U14, dove si passa dalle 9 squadre del 2019 alle 13 del 2020. Numeri che, dunque, restano importanti per il nostro movimento perché segnalano la voglia dei ragazzi di riprendersi la propria vita e delle squadre di tornare al più presto alla normalità. Certamente d’aiuto è stato l’’aggiustamento’ delle categorie apportato dalla Federazione, che oggi ha anche aggiornato i propri protocolli a garanzia della massima sicurezza per atleti e staff in campo.

Se la situazione, poi, non dovesse ulteriormente cambiare, probabilmente sarà consentito anche l’ingresso del pubblico negli stadi, seppur secondo modalità che possono variare da regione a regione e da impianto a impianto. Insomma, siamo pronti a ripartire con i campionati con i quali, nostro malgrado, abbiamo finito e ancora abbiamo negli occhi

l’incredibile spettacolo vissuto a Milano con lo Youth Bowl, che ha assegnato gli scudetti alle lombarde Daemons e Seamen (con i Marinai campioni sia in U16 che in U19).

Le iscrizioni per la categoria U14 sono ancora in corso e chiuderanno a fine mese, quando conosceremo la composizione dei gironi e, dunque, anche la data di partenza di questo campionato.

In U17 si daranno battaglia Aquile Ferrara, Blitz Balangero, Daemons Cernusco, Fighting Ducks Roma, Giaguari Torino, Giants Bolzano, Guelfi Firenze, Hogs Reggio Emilia, Lions Bergamo, Rhinos Milano, Seamen Milano, Skorpions Varese e Warriors Bologna.

In U20, Aquile Ferrara, Barracudas Venezia (new entry!), Dolphins Ancona, Ducks Lazio, Giaguari Torino, Giants Bolzano, Guelfi Firenze, Hurricanes Vicenza, Lions Bergamo, Ravens Imola, Redskins Verona, Rhinos Milano, Saints Padova, Seamen Milano e Vipers Modena.