La FIDAF ha varato il progetto del primo Torneo ufficiale di e-Sports in seno alla Federazione, la FIDAF LEAGUE, che di fatto sancisce l’ingresso della Fidaf nel mondo del gaming sportivo.

Il torneo si giocherà da settembre a luglio, su Ps4 e Ps5, con Bowl mensili che determineranno un ranking nazionale. I match avranno la formula dell’1 vs 1, in diretta sui canali Fidaf e al termine della Regular Season, i primi 14 del ranking approderanno ai Play Off, in puro stile NFL! La finale si giocherà nella stessa sede e nella stessa data dell’Italian Bowl e il vincitore verrà premiato sul campo e farà il coin toss della finale di Prima Divisione, oltre a fregiarsi del titolo di Fidaf Madden Champion 2022, con ulteriori premi che ne conseguiranno. Ciliegina sulla torta, la possibilità che il Campione Italiano sia chiamato a capitanare la Squadra Nazionale di e-player che prossimamente parteciperà a tornei anche in campo europeo.

In preparazione a quanto sopra, a Piacenza il prossimo 17 luglio organizzeremo un mini-torneo LIVE dallo Stadio Garilli, che manderemo in onda sui nostri canali social e il cui vincitore verrà premiato prima del kick off del 40° Italian Bowl.

Le competizioni virtuali ufficiali della Fidaf coinvolgeranno solo atleti tesserati per la nuova sezione E-sport federale: i tesseramenti sono aperti a tutti, a partire dai 14 anni, ed avverranno tramite le squadre già affiliate alla Federazione, secondo la normale procedura ma con un canale dedicato.

Costo annuale del tesseramento: Euro 20,00, che include automaticamente anche le quote di iscrizione a tutti i tornei della Lega dell’anno di riferimento. I cosiddetti ‘e-player’ avranno la possibilità di scegliere la propria squadra tra tutte quelle affiliate alla Fidaf (fidaf.org), per poi procedere a contattarle e a richiedere il tesseramento per l’area e-Sport.

La FIDAF League avrà canali social dedicati, si baserà sul titolo Madden 2021 e, come detto, avrà un gustoso antipasto in occasione dell’Italian Bowl del prossimo 17 luglio a Piacenza, dove alcuni e-player selezionati dal nostro ‘Commissioner’, Alessandro Taballione, si scontreranno dal vivo in un corner allestito nel Village all’interno dello stadio.