Torna, dopo un anno di sospensione dovuto al Covid-19, Corro per Vale. La corsa podistica non competitiva, che arriva alla sua sesta edizione e che si accinge ad accogliere numerosi partecipanti affezionati, prenderà il via alle 10 a Viale Adriatico 136 con un percorso su strada e parco di 5 km e un altro di 10 km. Per i più piccoli, dai 6 ai 12 anni, è previsto un percorso di soli 300/600 mt.
Intorno all’evento c’è molta emozione, soprattutto perché c’è voglia di rituffarsi in un’avventura portata avanti per 5 anni consecutivi. Un evento sportivo che si è consolidato nel tempo ma che è anche un’occasione per ricordare e per stare insieme con gli altri nella cornice di Montesacro. Nonostante la difficoltà del momento, l’organizzazione si è impegnata per realizzare la manifestazione come lo testimonia il papà di Valentina.


“In questo periodo abbiamo cercato di mantenere viva la Corro per Vale attraverso le persone che ci hanno sempre seguito facendoci mandare un’immagine con una maglietta delle varie edizioni della manifestazione. Adesso ci sono già arrivati messaggi, richieste e domande a cui noi rispondiamo costantemente” dichiara Col.
Il percorso, rispetto alle scorse edizioni, è cambiato. Non si articola più per le stradine interne a Montesacro ma attraversa delle arterie più importanti del quartiere passando per Piazza Sempione ed entrando nel Parco della Riserva dell’Aniene. Successivamente, dopo 3 chilometri, si attraversa il Parco di Sannazzaro (inaugurato quest’anno) per poi risalire al punto di partenza.
L’Uisp Roma è da sempre al fianco di questa iniziativa. L’associazione si è sempre stretta intorno a questo evento, grazie a Giorgio Torchio (storico dirigente della Pallavolo Uisp Roma) e alle persone che gli sono succedute. Valentina poi ha giocato diversi campionati di pallavolo targati Uisp e questa collaborazione è proseguita nel tempo attraverso anche le premiazioni del volley e altri momenti che l’associazione ha dedicato alla giocatrice.
Le iscrizioni sono attualmente aperte per chi volesse rendere omaggio a Valentina e per tutte quelle persone che vogliono stare vicino alla famiglia in modo allegro e sportivo. Per partecipare è obbligatoria la preiscrizione e una volta sul posto si riceverà la maglietta, il pettorale e la sacchetta. L’iscrizione prevede un contributo a partire da 6,00 €.
La manifestazione si svolge nell’ambito della Settimana Europea dello Sport – European Week of Sport / EWoS, dal 23 al 30 settembre, lanciata dalla Commissione Europea e coordinata ed organizzata dal Dipartimento per lo sport e da Sport e Salute S.p.A.. L’Uisp collabora in tutta Italia organizzando inziative di sport sociale e per tutti in molte città.