Il Misano World Circuit ha appena visto i campioni della MotoGP e a distanza di una settimana arriverà sullo stesso tracciato il quarto e ultimo appuntamento stagionale della Coppa Italia Velocità che decreterà i campioni 2021 dei trofei Pirelli Cup, Dunlop Cup, Trofeo Italiano Amatori e Yamaha R3 Cup. All’evento che chiude la stagione della Coppa Italia parteciperanno oltre 350 piloti e potrà accedere il pubblico acquistando i biglietti per le tribune A e C disponibili sul sito dell’autodromo.
Estremamente accattivante la formula di gara che prevede il doppio round per tutti i trofei del week end, con una gara al sabato, disputata su 7 giri con partenza in modalità quick start (con il solo meccanico e tempi ridottissimi di preparazione), ed una la domenica, sulla canonica lunghezza di 10 giri. Gara unica domenica per la Amatori 1000 Rookie Challenge.

Tutti i titoli sono ancora da assegnare, tranne nella Dunlop cup 1000 e nel Rookie Challenge Pro. La prima vinta con due gare di anticipo da Andrea Boscoscuro e la seconda conquistata da Oscar Vivian, laureato campione già al Mugello avendo terminato la serie dedicata. Ingredienti perfetti per gare ricche di adrenalina da vivere fino all’ultima curva.

Imbocca al lupo da tutto il paddock della Coppa Italia a Matteo Milanese che non sarà presente e lotta per recuperare a seguito di un brutto incidente stradale.