Diana Bacosi in pedana ad Al Ain
Diana Bacosi in pedana ad Al Ain

La gara di Skeet della seconda prova di Coppa del Mondo è entrata nel vivo con le prime tre serie della competizione femminile. Al momento la classifica provvisoria è guidata dalla cipriota Andri Eleftheriou, l’unica tra le tiratrici in gara ad essere andata a riposo con un solo errore all’attivo ed il punteggio di 74/75. Due quelli a cui si sono limitare la nostra Diana Bacosi (Esercito) di Cetona (SI), Campionessa Olimpica a Rio 2016, e dalla francese Lucie Anastassiou, che domani si presenteranno in pedana forti dell’ottimo 73/75 concretizzato oggi.

In rincorsa Simona Scocchetti (Esercito) di Tarquinia (VT), non brillantissima con l’odierno 69 e consapevole di dover sbagliare il meno possibile per poter sperare di rientrare tra le migliori che domani si giocheranno il tutto per tutto per le medaglie e le carte olimpiche in palio.

Rimasta ai blocchi di partenza, invece, Katiuscia Spada (Fiamme Oro) di Fabro (TR) la quale, a causa di un piccolo problema di salute, ha dovuto rinunciare alla gara.

Come prassi, oggi la competizione proseguirà con gli ultimi 50 piattelli delle serie di qualifica e le sei tiratrici che avranno totalizzato il punteggio migliore accederanno alla finale, in programma a partire dalle 14.45.