La finale del Campionato Europeo tackle si giocherà al Malmö Stadion dell’omonima città svedese, domenica 31 ottobre alle ore 12.00.
L’attesissima sfida tra Italia e Svezia, che vale il titolo continentale sarà dunque ospitata in un impianto di grande prestigio, con una capienza massima di oltre 25.000 posti e senza particolari limiti imposti dalla situazione sanitaria che, in Svezia, pare essere assolutamente sotto controllo.

La Nazionale Italiana si radunerà a metà ottobre per riprendere da dove tutto si era improvvisamente interrotto, lo scorso 7 agosto a Piacenza, con gli azzurri già in campo e la notizia del ritiro della Nazionale francese dovuto al Covid a gelare gli entusiasmi. Un’altra delusione difficile da digerire, che solo la consapevolezza di poter aspirare alla finale diretta contro la Svezia ha aiutato a superare. Coach Davide Giuliano e il suo staff si sono rimessi subito al lavoro per ricompattare il gruppo, riportare l’attenzione su un obiettivo che, di colpo, è diventato il ‘bersaglio grosso’, quello che vale una carriera per chiunque sia appassionato di sport.

Grazie alla collaborazione con l’agenzia I Viaggi del Perigeo, per i tifosi che volessero seguire la Squadra in trasferta a Malmö, è stata predisposta un’offerta per viaggio aereo, trasporto bus da/per l’aeroporto di Copenaghen e alloggio in hotel tre stelle (pernottamento e prima colazione), per gruppi di 20 persone. Prenotazioni entro e non oltre l’11 ottobre. Per informazioni: roberto@iviaggidelperigeo.it

Il costo dei biglietti per accedere allo stadio è fissato in circa Euro 15,00 (150 SEK) e non occorre il Green Pass. Riduzioni previste per studenti e senior (ca. Euro 10,00 – 100 SEK). Ingresso gratuito per i minori di 16 anni.