Continua la rivoluzione in casa Roma VIII. Dopo aver ufficializzato la scorsa settimana l’accordo col neo responsabile della Scuola calcio che sarà Fabio Bartoli, il club del patron Valerio Virzi e del presidente Rino Rossini (che proprio oggi compie 70 anni) annuncia altre importanti novità riguardanti il settore giovanile agonistico. Il club ha affidato il ruolo di responsabile del settore giovanile a un’altra figura di primissimo livello come Claudio Dell’Uomo che fino a due anni fa ha lavorato con l’Unicusano Fondi proprio nel centro sportivo della Roma VIII.

“Conosco benissimo questo ambiente e il territorio: i presupposti per fare un lavoro importante ci sono. E’ chiaro che partiremo praticamente da zero, ma cercheremo di costruire dei gruppi molto competitivi” dice Dell’Uomo che poi spiega com’è nato il suo coinvolgimento nella “nuova” Roma VIII.

“E’ stato il patron Valerio Virzi, ragazzo che conosco sin da quando era praticamente un bambino, ad affidarmi questo compito. La Roma VIII potrà contare su uno staff di tecnici estremamente preparati che cercheranno di inculcare nei ragazzi un certo stile di comportamento e una mentalità da professionisti”. Il responsabile del settore giovanile parla dello staff di lavoro e delle varie categorie che rappresenteranno la Roma VIII nell’agonistica. “L’Under 19 provinciale sarà affidata di nuovo a Massimiliano Mancuso che ha lavorato molto bene nella passata stagione. A scendere avremo un’Under 17 provinciale guidata da Sebastiano Orto (già tecnico per diversi anni alla Roma VIII in passato, ndr), un’Under 16 provinciale affidata a Dino Di Julio (ex giocatore e allenatore della Lazio), un’Under 15 provinciale allenata da Marco Fusco e un’Under 14 provinciale consegnata a Elio Pecoraro. Inoltre il settore giovanile agonistico sarà seguito da vicino dal direttore tecnico Roberto Petricone e dal collaboratore tecnico Roberto Brunetti. La Roma VIII metterà a disposizione dei suoi ragazzi un preparatore dei portieri, uno studio di fisioterapia, un osteopata e del materiale sportivo di alta qualità, ma anche due preparatori atletici che saranno coordinati dal responsabile della parte fisica Giammarco Barberi