Fabrizio Perrotti
Fabrizio Perrotti

Inizia con un ko esterno il 2019 del Trastevere di Fabrizio Perrotti che, nella prima giornata del girone di ritorno, perde 1-0 in casa del Monterosi restando così in seconda posizione a 41 punti in classifica alle spalle della nuova capolista solitaria Lanusei. Partono subito forte i padroni di casa che si rendono pericolosi in un paio di circostanze con Boldrini senza però creare grossi pericoli dalle parti di Borrelli. La reazione del Trastevere arriva al 14’ con Lorusso e poco dopo con Sfanó ma il risultato resta fermo sullo 0-0. Minuto 27 ed ancora Boldrini cerca il gol ma la sua punizione termina di poco alta sopra la traversa. Si va al riposo a reti inviolate ma nel secondo tempo dopo appena 2 minuti il Monterosi trova il vantaggio con Gabbianelli che realizza l’1-0 firmando il tap-in vincente dopo l’ottima respinta di Borrelli. Nella ripresa il Trastevere ci prova in tutti i modi ma Frasca dice di no a più riprese ai tentativi della formazione amaranto pericolosa con Lorusso e Calisto. Finisce 1-0 per la formazione di Mariotti che, grazie a questa vittoria, sale a 37 punti restando in quarta posizione a pari merito con Avellino ed Albalonga, entrambe vittoriose su Ladispoli e Città di Anagni. Prossimo appuntamento domenica 13 gennaio alle 14.30 al Trastevere Stadium contro il Castiadas.

Rammaricato a fine gara il tecnico del Trastevere Fabrizio Perrotti: “Nel primo tempo il Monterosi ha tenuto molto palla creando però davvero poco. Nel secondo tempo dopo il vantaggio abbiamo cercato di fare la partita fino alla fine provando a sfruttare le occasioni create e non finalizzate un po’ per sfortuna ed un po’ per mancanza di cattiveria. Dobbiamo ripartire immediatamente e domenica dovremo subito puntare a conquistare la vittoria in casa contro il Castiadas: il cammino è ancora molto lungo, sono fiducioso”.