“Stamattina ci siamo svegliati con la scioccante notizia dell’arresto di Marcello De Vito. Addirittura con l’accusa di corruzione. Bene, in meno di due ore è stato espulso e non fa più parte del Movimento 5 Stelle. In quale altro movimento politico sarebbe mai successo altrettanto? Nei partiti indagati e arrestati fanno carriera, da noi sono fuori in pochissimo tempo. I nostri anticorpi sono fortissimi. Ciò che ha sempre distinto il Movimento dagli altri partiti è la reazione di fronte a casi del genere. De Vito si difenderà nelle sedi opportune, ma lontano dal Movimento 5 Stelle. Ringraziamo magistratura e la polizia per il lavoro svolto. E anche il nostro capo politico, Luigi Di Maio, che si è assunto una responsabilità che è sentita da tutto il popolo del Movimento 5 Stelle”. Così su Facebook la senatrice del Movimento 5 Stelle Barbara Floridia.