Maurizio Zamparini
Maurizio Zamparini

Dopo quasi 17 anni è finito il sodalizio fra Maurizio Zamparini e il Palermo. L’imprenditore friulano, conosciuto nel calcio soprattutto per la sua fama di mangia- allenatori, ha ceduto «al prezzo simbolico di 10 euro» il club rosanero a una società londinese, di cui per il momento si sa molto poco. Ad annunciare il buon esito di questa trattativa è stato lo stesso Zamparini attraverso il sito ufficiale della formazione sicula. Pensando solo al futuro della società e al tifo palermitano ho, con un nodo in gola, firmato la mia uscita dalla proprietà. L’obiettivo raggiunto era da tempo quello di trovare interlocutori che proseguissero con più mezzi economici il mio lavoro, con traguardi importanti che si possono raggiungere solo con investimenti che, anche per le tristi mie ultime vicissitudini giudiziarie palermitane, io non ero più in grado di fare».