La serie A si appresta a vivere una delle giornate più delicate della stagione e che potrebbe condizionare e rivoluzionare il vertice della classifica. Si comincia venerdì, alle 20:45, con Inter – Roma. Si gioca per traguardi importanti. Per la neo capolista nerazzurra un avversario scomodo che ormai non nasconde ambizioni da Champions. Per BetFlag padroni di casa naturalmente favoriti ma 1 alto a 1,90, che raddoppia a 3,80 per l’X e arrotonda a 3,90 per il 2. Differenti gli esiti relativi alla prima frazione di gioco con l’1 e l’X a 2,35 e il 2 a 4,10. Si scommette anche in doppia chance con l’1X a 1,26, l’12 a 1,27 e l’X2 a 1,92.

Sabato si riprende alle 15 con Atalanta – Verona. Nonostante i recenti passi falsi, nerazzurri superfavoriti con l’1 basso a 1,35, l’X a 5,25 e il 2 a 8,75. Si continua alle 18 con Udinese – Napoli. Gara certamente non semplice per entrambe le formazioni a secco di vittorie da tropo tempo. Il successo degli ospiti è bancato a 1,70, quello dei padroni di casa a 5,00 e con l’X offerto a 3,75. In serata, alle 20:45, il match clou del turno ovvero un Lazio – Juventus che alla vigilia promette non poche emozioni. Per la bandiera delle scommesse è gara da quasi tripla con un leggero vantaggio bianconero il cui successo è proposto a 2,45, non distante dall’1 a 2,85 e con l’X a 3,45. Con due squadre in campo che segnano tanto marcatori nel mirino degli scommettitori con Ronaldo in cima alla lista il cui goal moltiplica la giocata per 1,70, a seguire Immobile a 1,75, a 2,00 Higuain, a 2,20 Dybala, Correa a 2,75, a 3,00 Caicedo, a 3,25 Milinkovic-savic, a 3,50 Bernardeschi, Alconchel e Ramsey, a 4,00 Adekanye e Pjanic.

Domenica terza e ultima giornata di incontri nella massima serie. Si ricomincia con il match lunch con un confronto la cui posta vale doppia in proiezione salvezza, ovvero quel Lecce – Genoa che può segnare il percorso di entrambe. Con i salentini che mai hanno vinto ancora in casa in serie A regna assoluta anche l’incertezza nelle quote di BetFlag che prospetta una gara da tripla con l’1 a 2,65, il 2 a 2,60 e l’X a 3,50. A 3,95 è raccomandato l’under 1,5, a 1,22 l’over 1,5, a 2,05 l’under 2,5, a 1,70 l’over 2,5, a 1,40 l’under 3,5, a 2,65 l’over 3,5, a 1,15 l’under 4,5, a 4,70 l’over 4,5, a 1,05 l’under 5,5 e a 8,00 l’over 5,5. Posta in palio che vale doppio anche in Spal – Brescia, le ultime due della classe, appena sedici punti in due. Il fattore campo può condizionare il risultato finale ma 1 alto a 2.05, a fronte del 2 a 3,80 e con l’X a 3,35. Raddoppia la posta il sì del multigoal da 1 a 2 e da 2 a 3, a 2,75 il sì del multigoal da 3 a 4, a 4,70 il sì del multigoal da 4 a 5, a 10,00 il sì del multigoal da 5 a 6 e a 25,00 il sì del multigoal uguale o superiore a 7. In serata, sempre alle 20:45, Bologna – Milan è lo scontro che conclude la quindicesima giornata. Entrambe reduci da un successo salutare tentano l’allungo per agguantare un posto in classifica di maggior blasone. Compito non facile a leggere i quozienti per gli esiti del novantesimo con l’1 alto a 2,90, il 2 non di meno a 2,45 e l’X a 3,35. Molto più congrue alcune scommesse sul metodo del primo goal a cominciare dal 25,00 su autorete, a 13,00 su punizione, a 11,25 senza alcun goal, a 9,99 su rigore, a 6,00 su colpo di testa e a 1,40 su tiro.