Berdun (Briantea) vs Giaretti (S. Stefano)

Torna in campo la Serie A di basket in carrozzina dopo la sosta invernale: sabato 11 gennaio in programma la settima giornata della stagione regolare, l’ultima del girone di andata, al termine del quale le prime quattro della classifica accederanno di diritto alla prossima Final Four di Coppa Italia, in calendario il 20 e 21 marzo a Grottaglie (Taranto).

Sono già tre i posti assegnati per la fase finale della coppa nazionale: alle prime due della classe S. Stefano e Briantea84 si è aggiunto in settimana il Gsd Porto Torres, dopo la vittoria di mercoledì sera nel recupero della quarta giornata contro i corregionali della Dinamo Lab. L’ultimo slot è conteso da Santa Lucia Roma e Deco Group Amicacci Giulianova: ai romani, avanti di 2 punti in classifica, basta una vittoria sul Padova Millennium Basket (ore 17) per garantirsi l’accesso alla Final Four, mentre Giulianova, impegnata in casa alle ore 18 contro la Dinamo Lab Banco di Sardegna, dovrà sperare in uno scivolone dei rivali. Tagliata fuori dalla corsa l’SBS Montello, appaiata in classifica alla Deco Group ma svantaggiata dall’esito dello scontro diretto con il Santa Lucia e in un’ipotetica classifica avulsa a tre (oltre che dal calendario, che la vede opposta alla terza forza del campionato, il Gsd Porto Torres, con palla a due alle ore 18).

Ma la settima giornata di Serie A è anche e soprattutto quella dello scontro al vertice tra S. Stefano Avis e UnipolSai Briantea 84 Cantù, riedizione dell’ultima finale Scudetto e duello destinato con tutta probabilità a prolungarsi nel corso dell’attuale stagione. La sfida mette in palio il primo posto in classifica, e quindi la testa di serie numero uno nella griglia della prossima Final Four di Coppa Italia. La Briantea84 viene da quattro vittorie consecutive ed ha chiuso il 2019 in crescendo, nonostante qualche assenza pesante, quella di Giulio Maria Papi su tutte; mentre il S. Stefano Avis finora ha compiuto un percorso netto, collezionando solo vittorie in Serie A, dopo lo scivolone in Supercoppa Italiana lo scorso 20 ottobre, proprio contro i canturini. Si gioca al PalaMeda, casa della Briantea84, con palla a due alle ore 20.30.

Su tutti i campi di gioco della Serie A, della Serie B e dei Campionati Giovanili, si rispetterà prima dell’inizio dei match un minuto di silenzio in memoria di Tobia Di Monte, giovane atleta del Santa Lucia Roma, già Nazionale Under 22 azzurro, prematuramente scomparso il 28 dicembre 2019.