Gianna Stiglich
Gianna Stiglich

Grandi prestazioni e match avvincenti nella penultima giornata dei Campionati Italiani Junior e Under Yonex 2018 hanno prodotto una appassionante attesa per oggi, quando si disputeranno le venti finali che sveleranno chi salirà sul gradino più alto del podio.

Giovanni Toti (GSA Chiari) conferma il suo indimenticabile 2018 garantendosi tre finali. La prima nel singolare maschile dopo aver battuto in due set (21-5; 21-9) Riccardo Biagioli (ASV Malles) e così domani affronterà l’altro atleta del #ProgettoGiovani #duemila20e24 Enrico Baroni che oggi ha avuto bisogno del terzo set (17-21; 21-19; 21-15) l’altoatesino Simon Koellemann (ASV Malles). I due saranno avversari anche nel doppio maschile dove in coppia Toti con Koellemann e Baroni con Marco Baroni (GSA Chiari) si contenderanno la medaglia d’oro. Nel doppio misto infine Toti con Martina Corsini (BC Milano) dovrà vedersela con Simon Koellemann e Hanna Innerhofer (SC Meran). Innerhofer e Corsini saranno protagoniste anche nel doppio femminile dove si sfideranno nuovamente in coppia con Hannah Mair (SC Meran) e Chiara Passeri (GSA Chiari). Anche per Passeri le finali saranno due: infatti sarà chiamata a giocare contro Katharina Fink (SSV Bozen).

Chiara Passeri
Chiara Passeri

Tre le finali anche per Matteo Massetti (GSA Chiari) che tra gli under 17 sfiderà nel singolare maschile Alessandro Vertua in un derby clarense mentre in coppia con quest’ultimo sfiderà la coppia del Boccardo Novi Francesco Motta e Alessandro Stan. Nel misto in coppia con Judith Mair (ASV Malles) sfiderà infine Marcantonio Fiorito (Pol. Le Racchette) e Katharina Fink. Nel singolare femminile Mair invece affronterà Yasmine Hamza (SSV Bozen) mentre la bolzanina in coppia con Fink disputerà anche la finale di doppio femminile opposta a Ilaria Biffi e Sofia Camerota (Junior BC Milano).

Negli under 15 i protagonisti assoluti sono stati Alessandro Gozzini (GSA Chiari) e Luca Zhou (ASV Malles) avversari nella finale di singolare maschile dopo aver sconfitto rispettivamente

Luca Zhou
Luca Zhou

21-9; 21-5 Matthias Silbernagl (SSV Bozen) e 21-10; 21-13 Rosario Scelfo (Pol. Le Racchette. In coppia insieme Gozzini e Zhou affronteranno nel doppio maschile Thomas Bianchi e Marco Manfrinetti (Genova BC/Acqui Badminton) e da avversari si sfideranno nuovamente nel doppio misto dove saranno accompagnati da Claudia Longhitano (GSA Chiari) e Anna Sofie De March (ASV Malles). Nel singolare femminile Emma Piccinin (BC Milano) ha continuato la sua cavalcata superando in semifinale Longhitano in due set (21-5; 21-2) e domani sfiderà l’altra protagonista di questo tabellone Gianna Stiglich (Fiamme Oro), vincente su De March sempre in due parziali (21-7; 21-11). Infine nel doppio femminile De March e Longhitano saranno chiamate ad affrontare Emma Piccinin e Linda Bernasconi (Lario BC).

Tra gli under 13 i mattatori sono stati John Zyver De Leon (Junior BC Milano) e Teresa Blaas (ASV Malles), entrambi domani impegnati in tre finali. De Leon che oggi in semifinale ha sconfitto in due set (21-17; 21-19) Marco Danti (ASC Berg) domani sfiderà in un derby meneghino Simone Piccinin (Junior BC Milano) che si è imposto su David Messner (ASV Malles) in due set (21-13; 21-4). Le altre due finali di De Leon saranno nel doppio maschile dove in coppia con Piccinin sfiderà Marco Danti e David Messner e nel doppio misto dove affiancato da Paola Massetti (GSA Chiari) dovrà vedersela con David Messner e Teresa Blaas. Anche il singolare femminile vedrà un derby targato ASV Malles con Blaas che sfiderà Carolin Rauner nel singolare femminile. La prima oggi ha sconfitto in due set (21-13; 21-18) Katharina Koessler (SSV Bozen) mentre la seconda si è imposta sempre in due parziali (21-16; 21-17) su Giulia Rosa Pappalardo (Pol. Le Racchette). Nel doppio femminile infine sfida tutta altoatesina tra la coppia dell’ASV Malles Blaas/Rauner e quella dell’SSV Bozen composta da Kleinrubatscher/Koessler.