Continua il bel momento di Marco Lingua. A Torino, l’azzurro ha migliorato il suo primato stagionale nel lancio del martello con 77,23, in occasione della seconda giornata nella fase inaugurale dei Campionati di Società Assoluti 2017. Una misura che vale il quinto posto nelle liste mondiali dell’anno. Nelle stagioni recenti ha fatto meglio soltanto due anni fa con 78,29 a Loughborough (Gran Bretagna), il 18 luglio 2015, e se si esclude quella gara occorre risalire fino al 2009 per trovare prestazioni migliori del campione italiano della specialità, che ha un record personale di 79,97 stabilito nel 2008. “Sono contentissimo – le parole di Lingua – ho subito capito che il martello girava e andava via veloce. Undici volte il minimo è un traguardo, tra meno di un mese ho 39 anni ma l’età non è un problema. Nel martello l’esperienza è importante. Stamattina ero in servizio, poi sono uscito dalla caserma ed eccomi qui a lanciare sopra i 77 metri! Tornerò in gara domenica prossima, al meeting di Castiglione della Pescaia”.