La XXV Acea Maratona Internazionale di Roma comincerà ad accogliere giovedì 4 aprile, all’Acea Marathon Expo-Ragusa Off, i 10.000 partecipanti alla 42,195 km e le migliaia di cittadini e turisti iscritti alla Stracittadina. L’expo aprirà le porte agli iscritti e ai visitatori alle ore 10. Due ore dopo, alle 12, l’assessore allo Sport, politiche giovanili e grandi eventi di Roma Capitale Daniele Frongia e il coordinatore generale dell’evento Fabio Martelli inaugureranno il villaggio allestito nell’ex deposito Atac di via Tuscolana, 179.

Qui Milano
Tre giorni ricchissimi di appuntamenti dedicati alla corsa sono l’ampio prologo della Generali Milano Marathon in programma domenica 7 aprile. È il Milano Running Festival, in calendario da giovedì 4 a sabato 6 aprile nei padiglioni del MiCo (piazzale Carlo Magno 1) in zona CityLife a Milano: talk show, workshop, interviste, dimostrazioni pratiche, incontri destinati a divulgare tematiche relative alla corsa, al benessere e all’atletica in tutte le proprie sfaccettature. Ogni giorno avrà un tema specifico sullo sfondo: “Correre al femminile” per giovedì, “Running nel mondo” per venerdì e “La maratona e le lunghe distanze” per sabato, giorno nel quale alle 11.30 è prevista anche la presentazione dei top runner della 42,195 km. Nel cartellone allestito da Rcs Active Team e Rcs Sport&Events c’è la presentazione del “Bilancio di missione 2018” della Federazione Italiana di Atletica Leggera: interverranno il presidente Alfio Giomi, il segretario generale Fabio Pagliara, il direttore tecnico Antonio La Torre e l’olimpionico Maurizio Damilano, con la presenza di alcuni atleti azzurri. Appuntamento per venerdì 5 aprile alle 17.00. L’iniziativa seguirà la presentazione della candidatura olimpica di Milano-Cortina 2026 (alle 16.00) con il presidente del CONI Giovanni Malagò. Il Milano Running Festival porterà anche l’atletica in pista. Con una serie di eventi di street athletics, alcune spettacolari specialità usciranno idealmente dallo stadio per raggiungere la zona CityLife. Sabato 6 aprile dalle 11 sarà protagonista il salto in alto con il fresco campione europeo indoor Gianmarco Tamberi. La novità stagionale è il contest di salto con l’asta che coinvolgerà anche il decatleta Simone Cairoli, decimo agli ultimi Europei.