Una ricerca per dimostrare il ruolo di un evento sportivo, o più genericamente dello sport, nello sviluppo socio-economico di un territorio. L’oggetto di analisi sono stati i Campionati Europei under 20 di atletica leggera, disputati a Grosseto nella scorsa estate (20-23 luglio), per uno studio condotto da SG Plus Ghiretti & Partners. La manifestazione ha generato sul territorio un totale di oltre 8 milioni di euro di indotto economico diretto e indiretto, in un’edizione che ha fatto segnare numeri record di partecipazione: 2759 accreditati, circa 300 in più rispetto alla precedente, di cui 1799 nelle delegazioni in rappresentanza di 47 nazioni, con un soggiorno medio di 6 notti in 21 hotel coinvolti e un indotto di oltre 1,2 milioni di euro. Notevole anche il successo di pubblico: una stima di 36.500 presenze nelle quattro giornate di gare, con una spesa media di 105 euro al giorno per gli stranieri e 90 euro per gli italiani, arrivando a una somma parziale superiore ai 4 milioni di euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here