Alessia Zecchini
Alessia Zecchini

Realizzato nella piscina comunale di Milazzo da Alessia Zecchini il nuovo record mondiale di apnea senza attrezzi (DNF, rana subacquea). Durante la quarta edizione della DugonCup, gara di apnea indoor organizzata dall’Associazione Dugongo Team, la romana ha percorso 180,90 metri nel tempo di 3 minuti e 10 secondi, battendo di sette metri il suo stesso primato ottenuto a Salerno.

La gara ha visto la partecipazione di molti campioni provenienti da diverse zone d’Italia. Tra questi Vincenzo Ferri, vice-campione del mondo in assetto costante che ha vinto la prova per la massima categoria élite, coprendo con la monopinna la distanza di 205 metri, ovvero più di 8 vasche. Ottima la prestazione di Salvatore Bavusotto, milazzese del club azzurro, che ha percorso 180 metri con la monopinna e ha vinto nella specialità dnf.

Massimiliano Rifici, del Dugongo Team, si è aggiudicato invece la gara di Apnea Statica, rimanendo “senza respiro” per ben 6 minuti e 17 secondi. “Sono contento che le acque di Milazzo portino sempre bene alla nostra Alessia che, con quest’ultimo, ha stabilito cinque record italiani a Milazzo”, ha detto il presidente del Club, Carmelo Isgrò.