“Fare squadra” è fondamentale per vincere insieme le sfide della vita quotidiana.  Un must  che associato alle discipline sportive sottolinea ancor più l’importanza di un legame socio-relazionale nel team. Ed ecco che il parco marino Zoomarine, in occasione della Festa della Mamma, ha deciso di lanciare una campagna, intitolata #EssereBenessereMamma, che intende lanciare un messaggio fondamentale per rinsaldare ulteriormente il rapporto madre-figli attraverso un percorso tra sport, coccole e divertimento.  Madrina d’eccezione l’attrice e conduttrice Flora Canto. Essere genitori  in fondo è un allenamento costante e il percorso denso di ostacoli, per questo motivo trascorrere del tempo insieme facendo attività fisica può aiutare la mamma a non trascurarsi, affrontare al meglio la propria identità di donna e nel contempo divertirsi con il proprio piccolo con un sano e costante movimento. Una giornata speciale quella dell’8 maggio che vedrà il parco aprire le proprie porte ad esibizioni e lezioni gratuite di vario genere, come ad esempio quelle di ginnastica con il passeggino workout e ginnastica con marsupio workout. Due attività che potranno praticare tutte le ospiti del parco con figli al seguito, grazie alle istruttrici certificate “MammaFit”, associazione sportiva dilettantistica riconosciuta dal Coni e fondata dall’insegnante di yoga  Monica Taranto, la cui mission è quella di aiutare e sostenere le mamme nel delicato periodo post-parto creando spazi e iniziative ludico-sportive. “Socialità e aggregazione ma – dichiara il direttore generale Alex Mata – anche un momento gioioso da condividere con tutta la famiglia nello spirito di Zoomarine”.  Attivo anche un “Point Salute Artemisia Lab”,  rete specializzata con 23 centri clinici e diagnostici, che metterà gratuitamente a disposizione delle mamme card nominative per beneficiare automaticamente di agevolazioni su analisi e visite specialistiche.  E per il relax? Lezioni di yoga per apprendere facili nozioni, ritrovare il giusto equilibrio e trascorrere consapevolmente e dolcemente ogni momento lontano dallo stress. Un mix composto da esercizi di respiro e fisici con le istruttrici dell’associazione A.c.s.d. Victory Salute e Fitness, fondata dall’insegnante Pamela Memè, pronte a dispensare preziosi suggerimenti nell’arco della giornata che sarà ricca di appuntamenti, spettacoli, percorsi educativi ecologici nel rispetto della natura e con gli animali  e le numerose attrazioni di un parco decisamente family- friendly.

Articolo precedenteRally Valli Ossolane, l’esperienza di Vittorio Ceccato
Prossimo articoloUmbria, ombelico del Tiro a volo mondiale