Tuscania alla ricerca della quarta vittoria di fila stasera  in casa di Marcianise nel recupero della sesta giornata della serie A3 Credem Banca non disputata a suo tempo per problemi legati al covid da parte dei campani. Con una vittoria con il massimo scarto capitan Sorgente e compagni scavalcherebbero Bari al secondo posto e si porterebbero a sole quattro lunghezze dalla capolista Catania. Diversa la situazione di Marcianise che di punti ne ha 3 ottenuti dall’unica vittoria con Lecce alla seconda giornata, e viaggia nelle zone basse della classifica.

“Affrontiamo una squadra che sicuramente ha bisogno di punti -commenta coach Passaro. Tra le loro fila giocano Libraro e Ruiz che sono due schiacciatori di riferimento che sicuramente non hanno bisogno di presentazioni. Sappiamo che dobbiamo affrontare una gara dove ci metteranno parecchia pressione col servizio, dovremo essere molto lucidi nelle situazioni in attacco. Ma del resto questo, in questo campionato, accade in ogni partita dove bisogna sempre tenere un livello di gioco molto alto per portare qualcosa a casa”.

Probabile formazione dei padroni di casa: De Prisco in regia con Lucarelli in diagonale, Libraro e Ruiz laterali, Bonina e Vetrano al centro, Vacchiano libero.

Arbitri dell’incontro saranno i signori Antonio Capolongo e Davide Morgillo. Si gioca alle 19 al Palazzetto dello Sport di Sparanise.

Articolo precedenteBeach volley, serie A, IBeach, RBT e GTA subito in testa
Prossimo articoloMM Motorsport attesa protagonista al Rallye du Var con Pierre Campana