Tuscania Volley
Tuscania Volley

Era stata programmata la festa in una splendida location all’aperto, ma le inclemenze del meteo hanno costretto gli organizzatori a dirottare il tutto nel palazzetto dello sport cittadino.
Con qualche modifica al programma originale, vista l’attuazione dell’opzione di riserva, si comincia alle 17,30 con le gradinate gremite. Iniziano a sfilare i tesserati del mini volley seguiti dal settore femminile suddiviso per fascia di età, accompagnati dai dirigenti Grussu e Fiorani. Manca a causa di un improrogabile impegno personale solo l’allenatore Simone Rubini; a seguire è la volta del settore maschile, dall’under 13 fino agli under 17 e 19, con i primi che domenica 22 disputeranno la finale regionale a Frosinone e che si sono garantiti la partecipazione alle finali nazionali di Bormio.
La manifestazione prosegue con il saluto del primo cittadino di Tuscania il sindaco Bartolacci e dell’assessore allo sport Liberati che consegnano una targa al Tuscania Volley ringraziando la prima squadra per i risultati ottenuti,  motivo di orgoglio della Tuscia.

All’ingresso dei tecnici e giocatori della Maury’s Italiana Assicurazioni parte l’ovazione di tutti i presenti; Tofoli ripercorre in un breve racconto i tre anni passati insieme, ricchi di successi e soddisfazioni, non tralasciando neppure qualche amarezza e delusione dello scorso campionato, Grezio gli fa eco con un pizzico di emozione a dimostrare che si è professionisti del mestiere ma anche i sentimenti hanno la loro importanza. Lo scout Francesco Barbanti, anche lui ringrazia ma da l’arrivederci alla prossima stagione. Per la squadra è il libero Bonami a gratificare tutti per la straordinaria partecipazione e calore profusi durate l’intera stagione. Nicolosi, dirigente principe di settore femminile e mini volley, esalta il buon lavoro fatto nel settore e si rallegra per la crescita numerica delle ragazze.

Prende la parola il presidente Pieri ringraziando Tofoli e Grezio per quanto hanno dato alla causa e in particolare per i risultati raggiunti, non manca il riconoscimento agli sponsor e un sentito ringraziamento a personale medico, fisioterapisti, palestra Empire, amministrazioni comunali di Tuscania e Montefiascone, la parrocchia del Sacro Cuore di Tuscania, la gente di Tuscania, la tifoseria e comunque a tutti quelli che si sono adoperati e hanno partecipato al successo del Tuscania Volley.

Non può mancare a questa passerella la figura del direttore generale Cappelli, che anche lui dopo i ringraziamenti d’obbligo annuncia ufficialmente, che la nuova sede di gioco della Maury’s Italiana Assicurazioni per il campionato 2016-17, sarà il Pala Malè di Viterbo.
Mentre le note dell’inno “Oltre la rete” rimbombano nel palazzetto viene fatta entrare una torta sulla quale campeggia la scritta Tuscania volley nel meraviglioso cromatismo dei colori sociali.