Tuscania è impegnata oggi alle 18 sul campo della Falù Ottaviano (Na) nella decima e penultima giornata di andata del girone blu della serie A3 Credem Banca.
“Ci aspetta una partita difficile – spiega il centrale Massimiliano Cioffi, tra i migliori in campo nel recupero infrasettimanale con Palmi. E’ una buona squadra, da non sottovalutare, soprattutto l’opposto Hanzic. Noi arriviamo motivati e vogliosi di fare una buona prestazione, concentrati e ben consapevoli che ogni partita è sempre una battaglia”.

Dopo la netta vittoria ottenuta in settimana a Vibo Valentia, i ragazzi di Paolo Tofoli sono

chiamati a proseguire la striscia positiva anche per approfittare al meglio dello scontro al vertice in programma alla stessa ora tra Galatina e Grottazzolina.

Per quanto riguarda i campani, dopo la brutta figura rimediata a Roma (3/0) quindici giorni fa, si sono imposti in casa 3/1 sul fanalino di coda Aci Castello. Attualmente, con otto gare disputate, le stesse di Tuscania, sono sesti in classifica con 13 punti, tre in meno dei tuscanesi, terzi. Insomma, sarà un confronto apertissimo tra due squadre che aspirano a diventare sempre più protagoniste del girone.

Questa la probabile formazione dei padroni di casa: Piazza al palleggio in diagonale con Hanzic, Lucarelli e Settembre laterali, a Ndrecai e Dimitrof centrali, Ardito libero.

A dirigere l’incontro i signori Stefano Chiratti e Marco Riccardo Zingaro.