È il Centro di Qualificazione Territoriale di Roma a festeggiare al termine delle finali del Trofeo delle Province Junior. Nel femminile la rappresentativa Roma Rossa ha battuto 2-1 Roma Blu nel derby che valeva la medaglia d’oro, dopo che Viterbo aveva conquistato il terzo posto ai danni di Frosinone e Latina il quinto nella finalina vinta 2-0 contro Roma Bianca. Nel tabellone maschile successo di Roma Blu a cui è servito il terzo set per avere la meglio sui pari età di Latina.

Il gradino più basso del podio è andato a Roma Rossa e a seguire si sono piazzate Viterbo, Roma Bianca e Frosinone.

Dopo le fasi preliminari della scorsa settimana a Tecchiena e Viterbo, le finali si svolte tutte a Velletri, organizzate dal Comitato Territoriale FIPAV Roma in collaborazione con le società Pallavolo Velletri e Rosavolley Velletri. Un tifo incessante, con oltre 400 persone sugli spalti, ha animato le due finalissime, entrambe emozionanti e combattute fino alla fine, caratterizzate da un livello tecnico molto alto. Durante le premiazioni lo ha sottolineato anche Mario Barbiero, un totem del volley laziale, ex tecnico del Club Italia e attuale allenatore dell’Argos Volley Sora, club di Superlega.

Presenti all’evento il Consigliere Regionale Angiolino Magionami, i due atleti del Club Italia maschile Filippo Federici e Andrea Rondoni, i Consiglieri territoriali di Roma, il Presidente del CT Roma Claudio Martinelli, la Presidente del CT Frosinone Luciana Mantua, il Presidente del CT Latina Claudio Romano e il Presidente del CT Viterbo Roberto Centini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here