La Taiwan Excellence s’impone in tre set nell’anticipo della sesta giornata di ritorno della Superlega UnipolSai. Un successo ottenuto in poco più di un’ora di gioco sulla Tonno Callipo Vibo Valentia. È stato il muro il fondamentale che ha spinto Latina (13 block a 5) con Le Goff premiato MVP. Bene anche il servizio con 4 ace di Maruotti per un totale di 7 contro i 4 dei calabresi.

S’inizia in equilibrio con un ace di Patch e un muro di Rossi. Due prodezze di Maruotti (un muro e un ace) e due muri di Le Goff portano avanti i padroni di casa 11-7. Costa con due block ribalta il parziale (18-19), ma Le Goff a muro e Maruotti riportano avanti la Taiwan Excellence che chiude 25-23.

Latina inizia bene il secondo set e con le battute di Savani (un ace) si porta 4-1. L’ace di Starovic vale l’allungo sul 13-8. Di Maruotti l’ace per il 17-11, poi arrivano tre muri consecutivi, due di Rossi e uno di Maruotti con chiusura 25-17.

Vibo ruota i due schiacciatori e il terzo set inizia all’insegna dei muri, il primo targato Le Goff, i due successivi di Savani per il 3-0. Vibo gioca la carta Izzo, dopo una serie di cambi palla Maruotti e Savani allungano sul 15-10. La giocata di Lecat e un muro di Patch accorciano sul 15-13. Con i muri di Le Goff e Starovic la Taiwan Excellence allunga 19-13. Gli ospiti accorciano con l’ace di Lecat e il muro di Costa (23-19), ma Rossi chiude 25-20.

MVP: Nicolas Le Goff (Taiwan Excellence Latina)
Spettatori: 922

Nicolas Le Goff (Taiwan Excellence Latina): “Sono contentissimo della mia prestazione e del premio di MVP, ma tutta la squadra ha giocato bene. Per noi quest’anno è più facile esprimerci a casa davanti al nostro pubblico, ma dobbiamo continuare a farlo
anche in trasferta”.
Pieter Verhees (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia): “Non siamo stati aggressivi in nessun fondamentale e, soprattutto, in battuta. Se inizi male è difficile poi recuperare e noi abbiamo facilitato il loro gioco. Nel secondo e terzo set ci siamo bloccati. E’ una brutta sconfitta”.

Classifica:
Sir Safety Conad Perugia 48, Cucine Lube Civitanova 47, Azimut Modena 42, Calzedonia Verona 32, Diatec Trentino 30, Kioene Padova 29, Revivre Milano 28, Wixo LPR Piacenza 27, Bunge Ravenna 25, Taiwan Excellence Latina 22, Gi Group Monza 18, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 12, BCC Castellana Grotte 8, Biosì Indexa Sora 7.

1 incontro in meno: Calzedonia Verona, Diatec Trentino, BCC Castellana Grotte.
1 incontro in più: Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia.