La Volley Ball Club Viterbo si aggiudica in trasferta l’incontro con Fenice (0/3) e guadagna due lunghezze sulle dirette inseguitrici.
A due giornate dal termine sono ora 5 i punti di vantaggio sulla seconda, come dire basterà vincere la prossima gara interna con la pericolante Kk Eur per festeggiare una storica promozione in serie B.
Le buone notizie per le ragazze di Francesco Gori arrivano già sabato dal campo di Don Orione dove la squadra di casa frena (3/1) la corsa della lanciatissima Volley Terracina fino ad allora a soli tre punti dalla capolista.
In virtù della inattesa sconfitta le pontine vengono superate in classifica da Omia Volley (3/1 con  Labico): le due squadre si incontreranno nell’ultima giornata di regular season.
La nuova classifica per quanto concerne i primi cinque posti validi per l’accesso alla Pool promozione vede Vbc Viterbo al primo posto con 65 punti, davanti a Omia Volley 60, Volley Terracina 59, Don Orione 54 e Intent Sport Union Team 46.
Queste le ragazze scese in campo domenica a Roma: palleggiatrici: Silvia Taratufolo e Michela  Marinelli. Centrali: Elisabetta Ippoliti, Giorgia Morri e Viola Guerra. Schiacciatrici: Giulia Rossi, Barbara de Benedetti, Catalina Macari e Francesca Moretti. Opposti: Rachele Pasquali e Angelica Capotosti. Liberi: Agnese Carbonari e Arianna Andreani. I Allenatore: Francesco Gori. II  Allenatore: Salvatore Perinzano. Dirigente: Romeo Ippoliti.