Riparte il cammino del Club Italia CRAI nel Campionato di A2. Archiviata la regular season, le azzurrine torneranno in campo oggi alle 20 per l’anticipo della prima giornata della Pool Salvezza. La formazione federale, allenata da Massimo Bellano, sarà impegnata in trasferta con P2p Smilers Baronissi.
La squadra campana ha disputato la regular season nel Girone B e ha chiuso la prima parte della stagione al penultimo posto in classifica con 16 punti all’attivo frutto di 6 vittorie e 12 sconfitte.
“Conclusa la regular season – spiega il tecnico federale – abbiamo scelto di riposare per una settimana per permettere alle ragazze, soprattutto a quelle che hanno disputato il Mondiale U18 in Egitto e al rientro si sono ritrovate subito in palestra, di ricaricare le energie. Dopo lo stop siamo quindi tornati al lavoro per preparare questa seconda parte della stagione”.
Le 10 partite previste dal calendario della Pool Salvezza offriranno alle atlete del Club Italia CRAI ulteriori opportunità di crescita.
“Nelle prossime settimane cercheremo di dare continuità alle buone cose che si sono viste nei mesi precedenti nel muro-difesa – aggiunge l’allenatore delle azzurrine -. L’attenzione sarà anche focalizzata sulla battuta e su una maggiore stabilità nel cambio palla. Per quanto riguarda il servizio sono già stati ridotti considerevolmente il numero di errori, ma ora è necessario diventare più incisivi e occorre maggiore aggressività. Punteremo molto anche sulla crescita individuale delle ragazze, con un’attenzione in più per le atlete che sono a fine ciclo affinché siano pronte per affrontare le prossime stagioni nei diversi club”.
L’anticipo della prima giornata della Pool Salvezza (le altre gare si giocheranno domenica) presenta alle azzurrine una sfida insidiosa.
“Baronissi – conclude Bellano – è una squadra in crescita. Dopo un avvio di stagione non positivo ha vinto quattro delle ultime cinque gare. E’ una formazione che conta sulla presenza di giocatrici d’esperienza e sarà una sfida da affrontare con attenzione”.