Domenica le azzurrine del Club Italia CRAI saranno impegnate al Pala Radi di Cremona per l’11° turno di ritorno della Samsung Volley Cup di A1. Le giovani atlete della formazione federale scenderanno in campo alle 17 per sfidare la Èpiù Pomì Casalmaggiore. La squadra allenata da Marco Gaspari la scorsa settimana ha osservato il turno di riposo imposto dal campionato e cercherà di approfittare del match di questo fine settimana per consolidare, e magari migliorare, il proprio 6° posto in classifica. Le rosa hanno all’attivo 38 punti mentre la quarta e la quinta posizione, detenute rispettivamente dalla Unet E-Work Busto Arsizio (42) e dalla Saugella Team Monza (42), distano 4 punti. Obiettivo di Casalmaggiore è però staccare ulteriormente il Bisonte Firenze che incalza le lombarde dalla sesta posizione con 36 punti all’attivo.
Le azzurrine dal canto loro cercheranno di sfruttare la partita di domenica per rimettere ordine al proprio gioco e ritrovare lo spunto giusto in campo.
“Ripartiamo da quanto di buono visto nel primo set della partita con Bergamo – spiega il tecnico federale Massimo Bellano -. In questa settimana siamo riusciti a fare tutte le cose programmate e in allenamento abbiamo lavorato bene. A partire da domenica dobbiamo affrontare le ultime tre partite del Campionato con lo spirito giusto per poi affrontare al meglio gli impegni estivi”.
Casalmaggiore cercherà invece di riscattare l’ultima partita casalinga che nella nona giornata di ritorno della regular season ha visto le rosa cedere proprio al Pala Radi contro Monza.
“Casalmaggiore – conclude il tecnico Bellano – rimane una squadra molto fisica che rispetto alla gara di andata ha ora cambiato fisionomia con l’inserimento della palleggiatrice Skorupa”.
La partita di domenica sarà arbitrata da Giuliano Venturi e Stefano Caretti.