volley
Stasera sfida contro il Portogallo

È un buon esordio quello dell’Italia nel Torneo di Qualificazione ai Campionati Europei Under 20 in programma a Plovdiv e Varna (Bulgaria) dal 2 al 10 settembre. Oggi i ragazzi di Michele Totire hanno battuto con netto 3-0 (25-15, 25-14, 25-17) la Svezia al termine di un match ben giocato e che ha visto Galassi e compagni non incontrare particolari difficoltà contro un avversario che pur giocando una discreta pallavolo – seppur al massimo delle proprie capacità tecnico-tattiche – poco ha potuto contro la formazione tricolore schierata con la diagonale Sbertoli-Corrado, Zonca e Margutti martelli, Di Martino e Galassi centrali, Piccinelli libero.
Netta la superiorità dimostrata dagli Azzurrini in alcuni fondamentali, così come è sembrata evidente la migliore organizzazione di gioco da parte dei ragazzi di Michele Totire, tecnico che durante la gara ha potuto ruotare i suoi ragazzi, dando loro la possibilità di prendere confidenza con il Pala Vesuvio.
Tra gli Azzurrini in evidenza Margutti con 12 punti così come molto positiva è stata la prova dei due centrali che hanno garantito solidità ed equilibrio alla squadra.