La nazionale under 21 maschile ha conquistato la qualificazione alle semifinali dei Campionati del Mondo di categoria, in corso di svolgimento in Italia e Bulgaria. L’Italia grazie al secondo successo in questa fase, 3-0 (25-19, 25-18, 25-15) contro la Repubblica Ceca, si è assicurata con un turno di anticipo l’accesso alla semifinale e quindi la possibilità di scendere in campo nel weekend nelle partite che assegneranno le medaglie. Con la vittoria di oggi, la quinta in questo Mondiale, i ragazzi di Angiolino Frigoni guidano con due successi e sei punti la classifica della Pool E.

Per quanto riguarda la gara di oggi, il primo set è stato contraddistinto da una buona partenza dell’Italia. Dopo una fase di equilibrio nella parte centrale del set, complice anche qualche errore di troppo da parte della Repubblica Ceca, i ragazzi di Frigoni hanno trovato un’importante +6 (22-16). L’ace di Federico Crosato, poi ha chiuso i giochi in favore dell’Italia (25-19). Nel secondo set la formazione tricolore è scappata subito avanti, mostrando un ottimo gioco (13-9). La Repubblica Ceca con il passare delle azioni ha provato a farsi sotto, ma gli azzurrini hanno controllato la situazione e sono stati in grado di chiudere con il punteggio di (25-18).

Anche nel terzo set il copione non è cambiato e gli azzurrini, dopo aver trovato un buon parziale sul (13-7) hanno dettato i ritmi della gara. L’Italia ha avuto il pieno controllo della situazione ed è stata in grado di aggiudicarsi anche questa frazione con il punteggio di 25-15 consentendo così al gruppo azzurro di conquistare le semifinali della rassegna iridata. Il miglior realizzatore del match è stato Tommaso Stefani con 12 punti realizzati. I ragazzi di Frigoni scenderanno nuovamente in campo domani sempre alle ore 19 per affrontare il Belgio.