L’Antica Braceria Anzio volley torna al successo. La squadra di coach Davide Garzi centra due punti importanti nella corsa alla salvezza del campionato di serie C maschile: al “4 Casette” piegata per 3-2 la Roma XX in uno scontro diretto estremamente sentito.

«Era fondamentale ottenere questo successo che ci farà bene per il morale, prima ancora che per la classifica – dice il centrale classe 1990 Mirko Pontecorvo – Abbiamo cominciato col piede sbagliato andando sotto nel primo set, poi abbiamo trovato la forza di reagire, ma il terzo parziale è stato ancora favorevole alla squadra ospite. A quel punto siamo stati bravi a non mollare e a ribaltare nuovamente il risultato conquistando due punti importanti contro un avversario che, come noi, non era al meglio». Positivo l’apporto dello stesso Ponticorvo e anche il contributo del giovanissimo palleggiatore Ciccarelli. «Sta capendo velocemente la categoria, non era facile prendersi questa responsabilità e all’inizio ha dovuto stringere i denti, ma ora la sua crescita è evidente. Tra gli aspetti positivi di questa partita c’è stato anche il rientro di Rosati che è un giocatore fondamentale per noi». Nel prossimo turno (sabato alle 20,30) l’Antica Braceria Anzio volley sarà ospite di Civita Castellana, squadra di medio-alta classifica. «All’andata vinsero in casa nostra per 3-1, ma sono convinto che possiamo giocarci le nostre carte». Intanto quello con Roma XX è il primo successo della gestione tecnica di Davide Garzi. «Ci sta dando forti motivazioni – aggiunge Pontecorvo – In questo momento, visto che gli obiettivi stagionali sono cambiati, probabilmente è la cosa che ci occorre».

Tie break fatale, invece, per la serie C femminile della Caffè Tomeucci Onda volley: le ragazze di coach Victor Perez Moreno e Francesco Romanini hanno perso 3-2 contro la Virtus Roma. Peccato per il quinto set, concluso sul 17-19 e caratterizzato dalla scelta particolare di inserire sul 17-17 in battuta il capitano Sara Congiu, fino a quel momento sempre in panchina. Le ragazze della Caffè Tomeucci Onda volley torneranno in campo sabato alle ore 18,45 sul campo della Dream Team, squadra quart’ultima della classe.

Articolo precedenteCalcio, indagine-UEFA sul coinvolgimento della squadra albanese in casi di combine
Prossimo articoloAdidas omaggia Kiev e l’Ucraina nel design della sfera della finale Champions 2018