TURIN, ITALY - SEPTEMBER 20: Daniele Doveri referee during the Serie A match between Juventus and ACF Fiorentina on September 20, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
TURIN, ITALY - SEPTEMBER 20: Daniele Doveri referee during the Serie A match between Juventus and ACF Fiorentina on September 20, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

La sezione Aia di Viterbo ospiterà lunedì 19 marzo per una riunione tecnica nei locali dell’associazione in via San Pietro, un big degli arbitri di serie A, Daniele Doveri della sezione di Roma 1.

Un autentico “colpaccio” quello messo a segno dal presidente Luigi Gasbarri, che non nasconde la sua soddisfazione di poter ospitare il collega nominato da pochi mesi direttore di gara internazionale.

“Sarà un grande onore e un piacere avere come ospite Daniele, un pezzo pregiato degli arbitri italiani – dichiara Gasbarri – abbiamo una grande opportunità, quella di far ascoltare ai nostri ragazzi i consigli di un uomo di assoluta esperienza. Sono certo che la sua preparazione arbitrale potrà arricchire tutti noi. Lo aspettiamo con grande euforia”.

Daniele Doveri é arbitro effettivo da marzo 1996. Dopo la trafila nelle serie minori viene promosso in D nella stagione 2002-2003, nel 2006 in Serie C e il 29 agosto 2009 arbitra il suo primo incontro di B tra Ancona e Salernitana. All’età di 32 anni il debutto in serie A nell’incontro Chievo – Cagliari. L’8 gennaio 2017 arbitrando il match tra Udinese e Inter raggiunge il traguardo delle 100 gare dirette in serie A. Dal gennaio di quest’anno é arbitro internazionale.