Lorenzo Pezzilli continua in modo convincente il suo percorso di crescita nella classe Optimist. Il giovane talento ravennate, in forza al sodalizio di Via Molo Dalmazia, è infatti appena rientrato da Crotone, dove è stato tra i protagonisti indiscussi della prima tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder+ Sport.

Organizzato dal Club Velico Crotone, l’evento ha chiamato a raccolta quasi duecento atleti, inclusi tutti i migliori specialisti della classe riservata ai più giovani per antonomasia.

Pezzilli ha dimostrato grande carattere, risalendo la china dopo una prima regata meno convincente del solito, tanto che nelle quattro prove successive non è più uscito dalla top ten, finendo l’evento in sesta posizione con due terzi come migliori parziali di giornata. A conquistare il successo è stato il due volte campione iridato Marco Gradoni, che ha messo a segno un percorso netto.

Bene ha regatato l’altra atleta del Circolo Velico Ravennate, Camilla Ivaldi, finita fuori dal podio femminile solo per aver sbagliato l’assolvimento di una penalità, errore che le è costato una squalifica e un alloro certamente alla sua portata. Gli atleti erano seguiti come sempre dal coach Gianni “Spike” Maioli.