Sarah Young
Sarah Young

Una velista britannica è morta in mare durante la regata Clipper Round the World nel Pacifico, da Qingdao in Cina a Seattle negli Usa. La quarantenne Sarah Young era sul ponte della sua imbarcazione, la Ichorcoal, quando è stata travolta e spazzata via da un’onda. «Il corpo è stato recuperato, ma nonostante i tentativi di rianimarla non ha mai ripreso coscienza», hanno spiegato in un comunicato gli organizzatori della regata il cui fondatore, Robin Knox-Johnston, ha annunciato l’apertura di un’inchiesta di concerto con le autorità competenti.