Si sono svolte in un clima di festa ed entusiasmo le finali del primo “Trofeo Roma Capitale del Volley”, la competizione di pallavolo organizzata da Fipav Roma con il sostegno di Roma Capitale che ha coinvolto le seconde medie degli istituti comprensivi della città. Sono partite in 23, con una classe in rappresentanza dell’intera scuola, e in 6 si sono giocate al Pala Luiss il titolo che è andato alla classe 2D dell’Istituto Comprensivo Via Rizzo-Ariosto. La squadra guidata della professoressa Silvia Di Massimo ha battuto per 2-1 sia il Petrassi che l’Orsa Maggiore, risultando al primo posto nella classifica avulsa. Secondo si è classificato l’I.C. Via Bravetta (2A), terzo il Mastroianni (2E) e, a seguire, l’I.C. Orsa Maggiore (2D), l’I.C. Petrassi (2E) e l’I.C. N.S. Del Suffraggio (2 unica).

“Una mattinata di grande divertimento – queste le parole del presidente Fipav Roma Claudio Martinelli al termine delle partite – questo torneo ha dimostrato ancora una volta la vicinanza della pallavolo e del nostro Comitato al mondo della scuola e dei più piccoli. Oggi abbiamo visto tanti giovani appassionarsi al volley ed è il risultato più bello che come movimento possiamo raggiungere. Ringrazio tutte le classi che hanno partecipato al Trofeo Roma Capitale del Volley, ci godiamo questa grande partecipazione e ci prepariamo già per i prossimi passi: i campionati studenteschi, organizzati in collaborazione con il Miur e il Palio dei Municipi”. Il torneo, svolto dal 3 novembre al 19 dicembre, è inserito nel progetto “Anteprima mondiale”, un percorso di avvicinamento alla manifestazione iridata di pallavolo maschile che vedrà Roma protagonista con la gara di apertura il 9 settembre 2018.