di Maurizio Sciarra
Si scrive mixed team si legge spettacolo; questo è almeno l’ambizioso progetto con cui il Fiumicino Archery Team ha varato il primo trofeo a squadre misto inserito nel calendario ufficiale della Federazione che si svolgerà a Roma nel prossimo week end. Nato in minima parte con l’idea del gioco, e comunque già presente all’aperto come competizione nell’ambito dei campionati italiani, il progetto tende alla spettacolarizzazione della disciplina basandosi sulla unicità di un trofeo riservato solo a coppie, un uomo e una donna, magari di età e società diverse, ma appartenenti alla stessa divisione ovvero arco nudo, compound e arco olimpico, che sono appunto le tre divisioni ammesse che si daranno battaglia sulla distanza indoor divisi in gironi. La formula prevista vede inserite nella gara  gironi di qualificazione, scontri diretti, tiri alternati, ovvero tutto il possibile per garantire il massimo dello spettacolo e del divertimento mantenendo inalterato il sapore della sfida agonistica per tutte e due le giornate di gara: sabato  per Arco Nudo e Compound mentre domenica sarà il turno della divisione Arco Olimpico.