Tutto è pronto al Tav Bologna di Casalecchio di Reno (BO) per il via ufficiale al Campionato Europeo di Tiro all’Elica. L’evento, organizzato dal sodalizio emiliano romagnolo e dalla Fitav con il supporto della Regione Emilia Romagna, porterà in Italia i migliori specialisti continentali che sabato 12 e domenica 13 giugno si sfideranno per la conquista dei titoli in palio.

A rappresentare il nostro Paese il Commissario Tecnico azzurro Giuseppe Rodenghi ha chiamato Massimo Bertolini di Concordia sulla Secchia (MO), Andrea Citracca di Fiumicino (RM), Paolo De Marchi di monte forte d’Alpone (VR), Sergio Passalacqua di Messina, Leandro Prado di Cingoli (MC) e Marco Rodenghi di Roncadelle (BS) per gli uomini, Emanuela Barillà di Rodì milici (ME), Virginia Massimo Lancellotti di Roma e Silvia Randi di Riolo Terme (RA) per le Ladies, Mattia Belli di Parma (PR), Andrea Lodovisi di Castel Di Casio (BO) ed Esmeralda Mori di Langhirano (PR) per gli Junior, Gianluigi Dardi di Casola Valsenio (RA), Sebastiano Molinari di San Severino Marche (MC), Franco Tassinari di Ferrara e Gianluigi Turchi di Livorno per i Senior, Atreo Andreoli di Selvazzano Dentro (PD), Daniele Bastianini di Firenze, Mauro Fontana di Fiumicino (RM) per i Veterani e Ezio Candiani di Pordenone e Giancarlo Serra di Castelfranco Emilia (MO) per i Master. Lo stesso CT Rodenghi sarà in gara tra i Master.

Venerdì 11 giugno alle ore 10.30 la manifestazione verrà presentata in una conferenza stampa organizzata presso la Sala Stampa della Regione Emilia-Romagna. Protagonisti saranno il Presidente della Regione Stefano Bonaccini, il Presidente della Federazione Italiana Tiro a Volo Luciano Rossi, il Presidente della Federazione Internazionale di Tiro con Armi Sportive e da Caccia Jean Francois Palinkas e l’azzurra Jessica Rossi (Fiamme Oro) di Crevalcore, Campionessa Olimpica di Trap nel 2012 a Londra e Portabandiera italiana designata per i Giochi Olimpici  di Tokyo.