Le gare della Coppa del Mondo Junior hanno preso ufficialmente il via con i primi 75 piattelli del Trap Femminile. Il primo responso che arriva dalle pedane dell’International Shooting Centre di Sydney vede la cinese Ting Zhang al primo posto della classifica provvisoria con il punteggio di 63/75, seguita dall’australiana Charlie Anna Hudson Czerniecki con 62 e dall’azzurra Erica Sessa con 61. La sarda, portacolori delle Fiamme oro, ha iniziato con 19/25 ed ha poi fatto registrare due 21/25 che l’hanno portata in terza posizione provvisoria.

In lieve ritardo le altre due italiane in gara. Diana Ghilarducci (Marina Militare) di Viareggio ha aperto la gara con un buon 21/25, ma ha proseguito con un 19 ed un 13 che l’hanno fatta fermare al punteggio di 53, mentre Maria Lucia Palmitessa (Fiamme Oro) di Monopoli (BA) non è salita oltre il punteggio di 52/75 realizzato con due 16 ed un 20.

Domani la gara proseguirà con gi ultimi 50 piattelli di gara e la finale, programmata alle 4.45 italiane.

In pedana ci saranno anche gli uomini, impegnati nelle prime tre serie. A difendere i colori azzurri saranno Nino Cuomo (Fiamme Azzurre) di Caserta, Matteo Marongiu (Fiamme Oro) di Sassari e Teo Petroni (Tav Cascata delle Marmore) di Viterbo.