Parte bene il weekend in terra croata dove sono in corso i Campionati Europei di Osijek: Sofia Benetti (Fiamme Gialle), Virginia Lepri (Roma) e Paola Paravati (Roma) hanno conquistato la medaglia d’oro nella prova a squadre di carabina sportiva 3 posizioni juniores donne. Un risultato fortemente voluto da queste tre giovani atlete che in questi Campionati hanno avuto qualche difficoltà ad emergere sia nelle prove individuali ad aria compressa che in quelle a fuoco. Ciò nonostante è nei match svolti nella giornata di ieri che le tre giovani tiratrici azzurre sono riuscite ad imporsi e a riscattarsi: notevole la loro performace in finale che le ha viste protagoniste assolute assieme alle atlete della Svizzera. “Sono contento che dopo tante medaglie anche le atlete della carabina junior abbiano avuto modo di mettersi in luce e di mostrare il loro talento” – ha commentato il Commissario Straordinario UITS Igino Rugiero.”Complimenti a voi per questo splendido risultato che arriva dopo tanto lavoro sulle linee di tiro”. Al secondo posto si è piazzata la squadra Svizzera, al terzo la Repubblica Ceca.