Reset Acadeny
Reset Acadeny

La tragedia che ha sconvolto l’Italia ha purtroppo colpito da vicino anche il calcio laziale. Attraverso un comunicato ufficiale la Reset Academy e laLodigiani hanno espresso cordoglio per la scomparsa di Riccardo Sigismondi,  un giovane tesserato della Lodigiani, e dei suoi genitori, Candido e Daniela, durante il recente terremoto che ha colpito il centro Italia.
Di seguito, la nota della società:
“Reset Academy ed ASD Lodigiani Calcio vogliono esprimere il dolore e lo shock di tutti i suoi dirigenti, allenatori e calciatori per la tragedia che ha colpito la famiglia Sigismondi.
Di fronte ad un dramma di tale portata che ha devastato centinaia di famiglie siamo sgomenti e privi di parole, ancor di più sapendo che uno dei nostri piccoli campioni Riccardo e i suoi genitori Candido e Daniela ci hanno lasciati. La società, nella persona dei fondatori di Reset Academy, Davide Lippi e Carlo Diana, e del presidente dell’ASD Lodigiani Calcio, Giuseppe “Pino” Malvicini, lavorerà per fare in modo che questa tragedia non spenga il loro ricordo in futuro. Riccardo, insieme ai suoi genitori Candido e Daniela, hanno fatto, e continueranno a far parte, della nostra grande famiglia ed il loro ricordo vivrà nei cuori di tutti. Sarete per sempre con noi”.
Sulla notizia è intervenuto anche ex ct della nazionale e presidente onorario di Reset Academy Marcello Lippi: “Sono profondamente dispiaciuto da quanto accaduto e da questa tragedia così dolorosa. Il dolore per le vittime che ha colpito il Centro Italia è amaramente amplificato dal sapere che, tra di loro, c’era anche il nostro piccolo Riccardo insieme ai suoi genitori, Candido e Daniela. Rivolgo le mie più sentite condoglianze a tutte le famiglie delle vittime, in particolar modo alla famiglia Sigismondi”.