Lorenzo Musetti, Jannik Sinner e Matteo Berrettini passano agli ottavi di finale del Roland Garros. Il tennista di Carrara, all’esordio assoluto in un Major, ha vinto il derby italiano con Marco Cecchinato, imponendosi con il punteggio di 3-6 64 6-3 3-6 6-3. Negli ottavi Musetti se la vedrà con Djokovic, numero uno del mondo. Molto più agevole il successo di Sinner. Il diciannovenne altoatesino ha piegato in tre set la resistenza dello svedese Ymer: 6-1 7-5 6-3 il punteggio finale. Negli ottavi Sinner affronterà lo spagnolo Nadal, numero 3 del mondo e campione uscente da cui lo scorso anno a Parigi è stato battuto nei quarti. In serata ha passato il turno anche Berrettini, che ha sconfitto il coreano Kwon 7-6 6-3 6-4: se la vedrà col vincitore dello scontro tra Federer e Koepfer.