L’olandese Diede De Groot e l’australiano Dylan Alcott trionfando nelle rispettive categorie all’Us Open per tennisti in carrozzina, nello stesso giorno si sono aggiudicati il quarto Slam della stagione: un titolo che agli ori paralimpici di Tokyo, significa Golden Slam. Nel paragone con gli atleti normodotati, soltanto alla tedesca Stefanie Maria Graf con Seul ’88 riporta il New York Times – era riuscita quest’impresa. La ventiquattrenne De Groot ha battuto per 6-3, 6-2 la giapponese Yui Kamiji. Il trentenne Dylan Alcott ha sconfitto il diciottenne olandese Niels Vink, 7-5, 6-2.