La Fondazione Artemisia, unitamente alla Rete Artemisia Lab e ai suoi amici e consulenti, ha dato la propria disponibilità ad effettuare screening e consulenze gratuite per adulti e ragazzi nell’ambito dell’evento Tennis & Friends, dedicando due giornate intere alle malattie cardiovascolari, aggravatesi dopo la pandemia a causa dell’eccessiva immobilità e causando altresì problemi fisioterapici e di osteoporosi.

Gli esiti di tali consulenze e le relative problematiche saranno oggetto di appositi convegni che verranno organizzati a breve.

Recandosi allo stand Artemisia Lab sarà possibile effettuare ogni tipo di accertamento medico-clinico con esiti immediati, oltre che controlli e consigli sia terapeutici che psicologici.

Domenica 9 ottobre saranno, inoltre, presenti Ricky Tognazzi, Simona Izzo, Mariagrazia Cucinotta, Jimmy Ghione, Filippo Bisciglia, Pamela Camassa e il Maestro Alessandro Valtulini.

Come più volte ribadito dall’amministratore della Rete Artemisia Lab, Dott.ssa Mariastella Giorlandino, bisogna tornare immediatamente a pensare alla prevenzione, tutelando sé stessi e la propria famiglia. Stimolare la popolazione significa salvarla da patologie che altrimenti diventerebbero irreversibili.

Articolo precedenteIl Rally Terra Sarda ha acceso i motori
Prossimo articoloHayden Paddon archivia da leader il sabato del Rally Terra Sarda