Matteo Berrettini è il primo italiano a vincere un match alle Atp Finals. A Londra il 23enno romano, numero 8 del mondo, supera l’austriaco Dominic Thiem, numero 5 del ranking Atp, con il punteggio di 7-6 (7-3), 6-3 in un’ora e 16 minuti. Thiem vince comunque il gruppo intitolato a Bjorn Borg, mentre Berrettini viene eliminato. «Sono molto fiero per il mio team, la mia famiglia e i miei amici. È una stagione incredibile, spero di tornare il prossimo anno. Senza questi ragazzi non sarebbe stato possibile. Sono felice di chiudere con una vittoria», ha commentato l’azzurro.