Konstantin Zhzhenov
Konstantin Zhzhenov (foto dal web)

Mentre in Italia ci si esalta er il successo di Musetti agli Australian open, la Russia manda in campo in coppa Davis un ragazzo di 14 anni. Konstantin Zhzhenov è stato convocato dal capitano Shamil Tarpischev per l’incontro di qualificazione contro la Svizzera, in programma sabato e domenica alla Tennis Arena di Biel. Nato il 17 aprile 2004, è il tennista più giovane tra i 116 selezionati dai vari capitani per le sfide del turno di qualificazione previste dal nuovo format della Davis.

Dopo essersi aggiudicato diversi titoli under 12 e under 14 tra 2016 e 2017, Zhzhenov si è messo in luce nella passata stagione quando ha chiuso imbattuto, in singolare e doppio, nella European Summer Cup under 14 dove la Russia ha sfiorato il successo, per poi conquistare il tennis Europe Masters under 14 a Reggio Calabria. Il record assoluto quanto alla minore età appartiene invece al tennista di San Marino Marco De Rossi, sceso in campo a soli 13 anni e 319 giorni nel 2011. Prima però che fosse introdotto il divieto di convocare in Davis giocatori di età inferiore a 14 anni.