Un grande spettacolo culminato con due finali tirate e giocate sotto un sole cocente. E’ terminato domenica il torneo nazionale open “Città di Frascati”, organizzato dal Tc New Country Frascati con minuzia di particolari. La kermesse ha visto il trionfo del numero uno del tabellone maschile, quel Matteo Fago che recentemente è stato impegnato anche nelle qualificazioni degli Internazionali d’Italia, e della numero due di quello femminile, vale a dire Beatrice Lombardo. Il primo ha avuto la meglio con un doppio 7-5 di Daniele Spinnato (numero due del ranking), mentre la seconda ha piegato per 6-3, 6-4 una tenace Arianna Capogrosso (numero 4 del seeding). Nonostante la giornata molto calda, il Tc New Country Frascati ha visto la presenza di numerosi appassionati e curiosi che hanno gremito gli spazi ai bordi dei campi 1 e 2 dove si tenevano le finali in contemporanea: tra questi anche Fulvio Matteoni, amministratore delegato di Decathlon Italia che ha avviato una collaborazione commerciale col circolo tuscolano, e poi anche il sindaco di Frascati Roberto Mastrosanti e l’assessore ai Servizi sociali Alessia De Carli.

“Sono contento per questo successo – ha dichiarato il vincitore del torneo maschile Matteo Fago – Tornare in questo circolo fa sempre piacere: ci sono venuto diverse volte per il torneo internazionale e mi sono sempre trovato molto bene. D’altronde la famiglia Molinari ha una grande passione e cultura tennistica”. Legata al circolo di via dell’Acquacetosa anche la vincitrice del tabellone femminile, Beatrice Lombardo. “I miei primi passi nel mondo del tennis li ho mossi proprio qui quando ero piccola. Per me è come tornare a casa e quindi aver conquistato questa vittoria rappresenta una soddisfazione doppia”. Nel corso della cerimonia di premiazione, il direttore sportivo Marcello Molinari ha sottolineato «l’ottimo livello tecnico di questo torneo, siamo soddisfatti per come sono andate le cose. Stiamo già lavorando per provare a organizzare di nuovo il torneo internazionale nella prossima stagione”.