Al via il 27° Campionato Italiano Interforze di Tiro a Volo, quest’anno ospitato da Nave “Francesco Mimbelli”.

Gli atleti in gara nella specialità Trap1, in rappresentanza delle Forze Armate e di numerosi Corpi Armati dello Stato, si contenderanno i Tricolore in un palcoscenico unico come quello del ponte di volo del Cacciatorpediniere e Lanciamissili dell’Unità della Marina Militare Italiana ormeggiato nella Stazione Navale Mar Grande di Taranto.

Tra i 70 iscritti, anche gli aspiranti futuri campioni del Settore Giovanile e una rappresentanza paralimpica. L’onere e l’onore di leggere il giuramento dell’atleta oggi è toccato proprio a Oreste Lai, azzurro di Para-Trap che lo scorso fine settimana ha conquistato la medaglia d’argento al terzo Campionato del Mondo della specialità svoltosi a Lonato del Garda (BS).

A dare il benvenuto ai tiratori ed alle autorità presenti a bordo è stato il Comandante Capitano di Vascello Giuseppe Massimiliano Aletta.

Il programma della gara prevede per domani e dopodomani, ovvero mercoledì 29 e giovedì 30 settembre, due giorni di qualificazioni e le finali. Già confermata anche la presenza del Presidente Federale Luciano Rossi.